Welcome to MEIKO.
Please select a country and click "confirm".
The clean solution

Oro al Catering Star per il M-iClean H della Meiko

1 di  / 1

L'azienda meccanica di Offenburg Meiko si aggiudica la medaglia d'oro nell'ambito premio di settore "Catering Star" del 2017. La rivista di settore "Catering Inside" omaggia la forza innovativa dell'ultima macchina - in ordine di tempo - degli ingegneri di Offenburg: la lavastoviglie a capote M-iClean H definisce nuovi standard e promuove l'ergonomia sul posto di lavoro nell'area di lavaggio.

Ogni anno nelle fiere dei settori catering e ristorazione collettiva vengono presentati numerosi nuovi prodotti e macchine delle più svariate aree. L'ampio spettro delle tematiche trattate fa sì che vengano presentate numerose novità, accompagnate tutte da un unico dubbio: comprare o no? Catering Star, il premio conferito dalla rivista specializzata "Catering Inside", rappresenta un valido aiuto per prendere la decisione giusta. La rivista è la giusta piattaforma per i decision maker del mercato: dagli amministratori d'impresa ai direttori acquisti fino ai direttori di cucina.

Ogni anno vengono premiate le novità più innovative e interessanti in 27 categorie - per omaggiare la forza di innovazione e le capacità eccellenti e dare una mano a chi deve prendere le decisioni che contano. Per selezionare la rosa dei vincitori viene condotto un sondaggio tra 1.000 manager del catering e acquirenti dei più svariati campi del settore di tutta la Germania - soprattutto nel campo della tecnologia di lavaggio i pareri sono spesso concordi: il podio va a Meiko. I competenti lettori sono rimasti sbalorditi dalla nuova lavastoviglie a capote M-iClean H e dal sistema automatico della capote completamente nuovo del leader tecnologico Meiko.

Questo premio, ricevuto a 90 anni esatti dalla fondazione dell'azienda, è stato una grande soddisfazione e la conferma dell'attenzione di Meiko al tema ergonomia sul posto di lavoro. L'azienda di Offenburg si è accorta infatti che l'ergonomia non è ottimale. Con questa macchina è stata quindi creata una soluzione che ripaga: non solo questa macchina velocizza il lavaggio piatti e ha un impatto positivo sulla salute dei collaboratori, ma aumenta anche l'attrattività del posto di lavoro. Si tratta di vantaggi che influiscono sicuramente in maniera decisiva sulla difficile ricerca del personale in questo settore.

Dietmar Zapf, direttore Global Key-Account-Management presso Meiko, è particolarmente lieto di aver ricevuto questo premio: "La medaglia d'oro conferita da Catering Star sta a significare che gli addetti hanno riconosciuto a pieno il potenziale di questa nuova macchina, e non solo dal punto di vista tecnico. Questa macchina definisce nuovi standard per il settore e, con le sue emissioni ridotte e il concetto ergonomico pionieristico, non ha eguali. Questa macchina trasforma l'area lavaggio in un'esperienza unica per chi ci lavora e migliora nettamente il valore intrinseco di questa zona, che solitamente è percepita come sgradevole. Ciò è estremamente importante per l'intero settore - come sottolinea questo premio conferito" aggiunge Zapf.